All'isola d'Elba avvistate 8 balenottere

balenottera isola elbaNel mare dell'Isola d'Elba sono state avvistate otto balenottere molto vicine alla costa. L'inaspettato incontro è avvenuto con i ricercatori del team del progetto internazionalePlastic Busters.

"La nostra spedizione di ricerca sulle microplastiche - si legge infatti sulla pagina Facebook del progetto - nel Parco nazionale dell'Arcipelago toscano è in pieno svolgimento! Oggi abbiamo avvistato 8 balenottere (Balaenoptera physalus) - la seconda specie di animale più grande del pianeta - vicino all'isola d'Elba".

I ricercatori sono riusciti a prelevare dei campioni dalla pelle degli animali marini per studiare la potenziale interazione di questa specie in via di estinzione con le microplastiche in mare. Ecco le parole della ricercatrice Maria Cristina Fossi dell'Università degli Studi di Siena: "Siamo stati spazzati vedendo le balenottere oggi e siamo entusiasti dei preziosi campioni che abbiamo raccolto che ci forniranno dati preziosi per la nostra ricerca."

Nella notte, inoltre gli studenti del Legambiente Onlus sono saliti a bordo della nave Astrea e nell'occasione il team di Plastic Busters MPAsha sensibilizzato i ragazzi sulla spedizione di ricerca sulla presenza di microplastiche nel Parco nazionale dell'Arcipelago toscano.